L’Ensemble Rayuela è nato al Conservatorio Superiore di musica e danza di Parigi, in seguito all’incontro di quattro saxofoniste e un pianista. Originari di paesi diversi (Spagna, Italia e Giappone), i membri dell’ensemble nutrono il loro progetto musicale grazie ad una combinazione culturale ricca che condividono con altri musicisti e compositori; questi incontri propizi sfociano nell’esplorazione di nuovi stili musicali.


L’Ensemble Rayuela si é esibito alla Philharmonie di Parigi nella Salle Boulez nell’ambito del festival “Prélude aux concerts”, “Automne musical grand Châtellerault”, “Les concerts de l’Epau, al “Festival Européen Jeunes talents” a l’Hôtel de Soubise oltre che al Petit Palais, alla “Saison musical aux Invalides” nel Grande Salone del Musée de l’armée di Parigi. L’Ensemble ha inoltre partecipato al “XVIII congresso mondiale del saxofono” a Zagabria.


Ha registrato il suo primo disco “Tableaux” con la casa discografica DUX, con musiche di M.Mussorgsky arrangiate da David Walter e musiche originali dedicate a questa formazione da Alex Nante e Benoît Sitzia.
 

L’Ensemble ha studiato 2 anni sotto la guida di David Walter e ha ottenuto il Master di Musica da camera con il massimo dei voti e felicitazioni di giuria al Conservatorio nazionale superiore di musica e danza di Parigi.
 

Vincitore del “Primo premio e premio della giuria” alla 91esima di edizione del Concorso Léopold Bellan, l’Ensemble Rayuela é sostenuto da Henri Selmer Paris, D’Addario Woodwinds é JLV Sound e, inoltre, dalla Société Générale Mécénat Musical e il Collège Contemporain.